Post-COVID, dovremmo cambiare modo di progettare?

Nell’era Post-COVID R.O.I. e m² avranno lo stesso valore? Come cambierà l’approccio progettuale per impianti di automazione? La recente pandemia ha cambiato tutte le regole del gioco, il modo in cui approcciamo luoghi e persone. Per ora le soluzioni adottate sono state quelle da “emergenza”, un po’ goffe e sbrigative, ma in un futuro non troppo lontano dovremo iniziare a tenere in considerazione l’eventualità pandemia come un altro fattore di rischio nella progettazione di spazi e ambienti sia lavorativi che domestici. Alcuni lavori sono più esposti di altri, perché contemplano contatti e relazioni sociali “vis-à-vis” , il seguente grafico mostra in percentuale le categorie di lavori che più hanno contatti.

Reale e Virtuale

Utilizzeremo il virtuale nelle industrie? Già dieci anni fa si creavano esperienze digitali attraverso videogiochi, le esperienze virtuali hanno lo stesso valore di quelle reali? E se le due venissero mescolate, quale valore verrebbe creato?

Filmatrice capo appeso & RFID parte III • case history

Molte aziende tengono i loro progetti chiusi nel cassetto, noi in 255 li raccontiamo! Se non sai come vengono protetti i capi appesi attraverso una filmatura automatica e quale possa essere il ruolo del RFID in tutto questo, ascolta questo episodio. Un case history che scende nel dettaglio di un progetto davvero interessante con curiosità di problematiche riscontrate e soluzioni adottate. La tecnologia RFID ha un ruolo chiave nell ottimizzare i processi e ridurre i costi Il primo episodio che grazie a Edoardo Caropreso diventa anche un video attraverso la rappresentazione 3D del progetto.

RFID parte II

Un secondo tuffo nel mondo dell’RFID, luci ed ombre di una tecnologia invisibile che accompagna e assiste il consumatore fino al negozio e… oltre

Due parole sulla tecnologia RFID (parte I)

Una chiacchiera tra Paolo Meregalli e Gabriele del Vecchio, rispettivamente CEO e UX in 255. *** Diamo per scontate molte cose quando parliamo il “tecnicese”, ad esempio parliamo di RFID come se stessimo parlando di qualche cosa che tutti conoscono, come se fosse una tecnologia nota a tutti. Ma forse non è sempre così e, per certo, le difficoltà intrinseche di questa tecnologie non sono così note, o magari, non sempre vengono dichiarate in modo chiaro. Con questo primo post affronteremo questo tecnologia e vi racconteremo dei casi pratici affrontati e le principali difficoltà che si incontrano in questa tipologia di progetti. Se avete domande o curiosità sull’argomento scriveteci a podcast@255.it o su telegram, potremo rispondere o approfondire nei prossimi episodi anche le vostre richieste. Canale Telegram: https://t.me/techtalks255 Canale Telegram per inviarci i tuoi feedback. https://t.me/techtalks255chat *** Articoli rfid su 255.it Il fast fashion è sempre più tech: il caso Inditex Dall’inventario alla cassa: quattro modi in cui la tecnologia RFID sta rivoluzionando il settore retail RFId in Retail and Apparel: E-Fashion a New York RFID Fashion e Abbigliamento Etichette RFID e Abbigliamento RFID *** E se vuoi scaricare la nostra App 255 per la lettura dei QR code e dei Barcode (senza pubblicità) - https://play.google.com/store/apps/details?id=it.a255.a255scan

Immuni all’Open Source

255 ha deciso ormai da anni di sviluppare codice sorgente open source, questo garantisce libertà e trasparenza ai nostri clienti che diventano proprietari del codice sorgente. Il caso Immuni ci racconta l’importanza di un codice sorgente libero.

Facciamo una diretta su Facebook ?

Il mondo visto senza poter uscire di casa, che realtà è? Cosa perdiamo o cosa guadagnamo, quali rischi ulteriori potremmo incontrare? Potrebbe tutto diventare la nostra “proiezione mentale del tuo io digitale? (cit Matrix) Una chiacchiera tra Paolo Meregalli e Gabriele del Vecchio, rispettivamente CEO e UX in 255. Canale Telegram: https://t.me/techtalks255 Canale Telegram per inviarci i tuoi feedback. https://t.me/techtalks255chat *

Panic Zone

Dallo spunto di un nostro ascoltatore nasce un'interessante digressione sulla comfort zone e sulla curva dello stress. Una chiacchiera tra Paolo Meregalli (255 CEO) e Gabriele del Vecchio (255 UX) e Carlo Trivellato ( Staufen Consultant) che termina con il suggerimento di un esercizio giornaliero che migliorerà il nostro futuro.

Il valore della sedia

Siamo a casa, perché non vediamo un bel film in… qualità media? Una chiacchiera tra Paolo Meregalli e Gabriele del Vecchio, rispettivamente CEO e UX in 255.

Verso lo smart working

Come cambia la vita lavorativa durante una pandemia? 
Una chiacchiera tra Paolo Meregalli e Gabriele del Vecchio, rispettivamente CEO e UX in 255.  E come sempre in questo periodo #staythefuckhome #iostoacasa

Multichannel e Omnichannel

La prima pillola di 255 Tech Talks!
 Posologia: prendere a stomaco pieno una volta a settimana. Paolo e Gabriele parlano di multichannel e omnichannel, opportunità e rischi di due approcci al mercato di consumo.

  • Podcast

Presentazione del progetto 255 Tech Talks

L'episodio 0 del progetto podcast della azienda 255 Handling Engineering & Controls srl Un nuovo modo di comunicare cosa facciamo e chi siamo. Una chiacchiera tra Paolo Meregalli e Gabriele del Vecchio, rispettivamente CEO e UX in 255. Perchè investire e mettersi in gioco personalmente con un podcast, come sta cambiando il nostro modo di comunicare.