Trasparenza nella filiera alimentare: ci pensa la tecnologia blockchain

Blockchain-e-catena-alimentare_Sito.png

Il prezzo del Bitcoin è aumentato vertiginosamente alla fine del 2017, rendendo il sistema che ci sta dietro, la blockchain, un argomento di tendenza del 2018. Un sistema che ha preso piede non solo nel mondo bancario ma anche in quello alimentare.
 
Partiamo con ordine, la blockchain è la tecnologia che rende possibile e sicuro il monitoraggio e il tracciamento delle risorse, qualunque esse siano: si tratta di un registro di transazioni peer-to-peer, immutabili, trasparenti, efficienti e anche sicure, in cui le parti non necessitano di intermediari.
 
La capacità di questa tecnologia di garantire provenienza, trasparenza, tracciabilità e fiducia, applicata al sistema alimentare, ha il potenziale per sbloccare la comunicazione nella complessa filiera del food - agricoltori, produttori, rivenditori e clienti finali - e renderla più trasparente. Come? Registrando ogni singolo snodo strategico della catena alimentare. All’organizzazione in silos - per definizione poco trasparente e inefficiente - tipica dei soggetti della filiera alimentare, la blockchain risponde non solo rendendo più snella la comunicazione e il network tra l'agricoltore, il rivenditore e il produttore sulla stessa piattaforma, ma anche aumentando la fedeltà dei clienti finali, sempre più attenti al cibo che acquistano e più aperti alla tecnologia, vista come un’opportunità e non una minaccia.  
 
Un esempio virtuoso tra i tanti è quello che ha visto la piattaforma Viant collaborare con il WWF per implementare la loro tecnologia di blockchain per tracciare la pesca sostenibile del tonno nelle Isole Fiji. Come funziona? Analizzando la confezione del tonno, è possibile rintracciare dove, quando e come è stato catturato. Questo grado di trasparenza potrebbe ridurre le pratiche di pesca illegali, contribuendo così a prevenire le violazioni dei diritti umani nel settore della pesca. Il tuttoa favore della sostenibilità e della redditività del settore!