• Food

Pranzo in ufficio? Ci pensa Sally, lo chef robot

Twitter ha l’abitudine di invitare alcuni chef a cucinare periodicamente nella caffetteria aziendale. Non c’è troppo da stupirsi se l’ultimo invitato in ordine di tempo sia stato Sally, lo chef robot creato da una startup americana che si occupa di automazione alimentare. Twitter ospita spesso chef affermati che hanno così la possibilità di promuovere i loro …

Come ti sdogano i robot: il September Issue di Wallpaper

La celebre rivista Wallpaper, punto di riferimento per milioni di lettori appassionati di moda, design e architettura, intitola il suo Semptember Issue “The robot are coming”: si consacra così il definitivo sdoganamento del tema automazione e della sua contaminazione con l’arte, la moda, l’architettura e il design. Nel suo editoriale il caporedattore Tony Chambers porta …

I robot parlano cinese: ecco come il Dragone sta conquistando il mercato dell’automazione

Al rientro dalla pausa estiva 255 si augura che siate tornati in ufficio con le pile ricaricate: noi non perdiamo tempo e torniamo subito a parlare di automazione.  Nel 2013 il presidente della Robotic Industries Association Jeff Burnstein prendeva parte per la prima volta al China Robotics international Show, l’annuale esposizione cinese dedicata al mondo …

Morbidi e bio-inspired: la rivoluzione dei robot è soft

Nel 1958, nel corso di uno degli esperimenti che fecero la storia della psicologia, lo studioso statunitense Harry Harlow separò 60 cuccioli di macaco dalla madre per allevarli con latte artificiale e studiare il loro comportamento. Dall’atteggiamento dei piccoli, attratti da pezzi di stoffa posti nelle gabbie per renderle più confortevoli, Harlow concepì l’idea di …

Geopolitica del progresso: l’avanzata cinese è a colpi di Intelligenza Artificiale

Ogni anno l’Associazione per la promozione dell’intelligenza artificiale, no profit americana nata nel 1979, riunisce ricercatori provenienti da tutto il mondo per un’assemblea che ha l’obiettivo di rendere noti gli ultimissimi progressi nel settore. L’anno scorso l’annuncio che l’edizione 2017 si sarebbe tenuta a fine gennaio a New Orleans ha creato un malumore nella community …

  • Stuff

TRANSFORMERS ART: tornare bambini per pensare alla Terra che lasceremo ai nostri figli

Classe 1992 l’artista montenegrino Danilo Baletic è sempre stato appassionato di fumetti, con una predilezione particolare per i giocattoli che si trasformano da automobili in guerrieri. Nel 2012 ha creato il suo primo Transformers Art, opera realizzata assemblando insieme una serie di rifiuti metallici. Oggi il suo progetto è diventato una mostra itinerante e parte …

Il business del futuro ovvero la selezione naturale della robotica

Oggi parliamo di robot e del loro utilizzo. Non siamo nuovi al tema ma ci piace ritornarci per sottolineare come in un futuro molto simile a domani sarà impossibile prescindere dalla presenza di un supporto robotico nel proprio business aziendale. Un report dell’IDC fresco di stampa trasforma questa affermazione già sentita milioni di volte, in …

Sono 150 milioni: i colleghi cobots del prossimo futuro

Il mondo dell’automazione non si ferma mai, detta nuove regole, crea nuovi protagonisti. In alcuni casi questi automi presentano dei limiti: programmazione e funzionamento complicati richiedono professionisti altamente qualificati e una manutenzione non semplice e, in alcuni casi, costosa. A rivoluzionare lo scenario dei robot industriali è il corso inarrestabile del progresso: l’avvento di robot …

Le sliding doors del futuro

Secondo l’ultima analisi sul potenziale d’automazione industriale, curata dalla società di consul enza McKinsey&Company, quella che si prospetta per il futuro è un’evoluzione senza dubbio promettente. Per potenziale tecnico d’automazione, al giorno d’oggi, s’intende la capacità di un’attività di essere resa completamente autonoma e automatica, tramite l’utilizzo di tecnologie attuali, empiricamente dimostrate e performanti. Questo …

Dai Mecha di Spielberg al Machine Learning: what’s next?

Correva l’anno 2001 e Steven Spielberg, partendo da un’intuizione del visionario Stanley Kubrick, portava sugli schermi ‘A.I.–Intelligenza Artificiale’, la pellicola che ipotizzava una società integrata di uomini e Mecha, robot così sofisticati da sembrare simili agli esseri umani. 15 anni dopo di acqua sotto i ponti ne è passata e questo scenario cinematografico non appare …

Dai robot ai cobot con l’uomo al centro. Sempre.

Era il 1920 quando la parola ‘robot’ comparve per la prima volta in assoluto. A coniarla lo scrittore e drammaturgo Karel Čapek che la utilizzò  nel dramma teatrale I robot universali di Rossum. Dal ceco robota, la parola intendeva, più precisamente, “lavoro duro, lavoro forzato” ma inconsapevolmente, tracciava la strada per quella che fu una …