• Stuff

Industria 4.0: alla Biennale Innovazione nuove regole del gioco per il Made in Italy

“In ogni caos c’è un cosmo”, diceva Jung. Così il crollo di antiche certezze può dare vita a nuove prospettive e a nuovi paradigmi, stimolando la creazione di nuove forme di condivisione, più libere ed efficaci. L’innovazione dei modelli di business è forse l’opportunità più rilevante offerta dalla quarta rivoluzione industriale alle PMI italiane, sia …

  • Stuff

Hannover Messe e Industria 4.0: l’accoppiata vincente

Dal 24 al 28 aprile si terrà la nuova edizione del più grande evento espositivo mondiale dedicato alla tecnologia per l’industria: l’Hannover Messe 2017. Il tema conduttore dell’edizione di quest’anno, “Integrated Industry-Creating Value”, annuncia la transizione, già in atto, al futuro digitale. L’era dell’industria integrata è alle porte, le tecnologie 4.0 stanno entrando nel mercato, …

  • Altro

Trasformazione digitale: quando a cambiare è la leadership

  Tecnologico. Social. Inclusivo. 3 parole per definire l’identikit del leader digitale. La fotografia è scattata dallo studio ‘Leaders 2020’ che Oxford Economics ha realizzato per il colosso del software tedesco Sap: 4mila tra manager e impiegati di 21 Paesi che sono stati chiamati a rispondere su una nuova classe di manager. Quella di oggi …

L'Happy Valley del packaging italiano

Ha casa tra Bologna e Modena il 63% del fatturato italiano registrato nel 2015  dall’industria del packaging, pari a 6,2 miliardi di euro. Di questa somma più dell’80% (circa 5 miliardi di euro) deriva esclusivamente dalle esportazioni, con una netta preferenza (472 milioni di euro) per i lontani cugini d’America. Gli Stati Uniti sono infatti …

RFID Tomorrow: l'appuntamento è oggi

Oggi a Dusseldorf  ha inizio RFID Tomorrow – la due giorni promossa dal network RFID IM Blick Global che per il sesto anno chiama a raccolta esperti, fornitori, utenti e tutti gli stakeholder del mondo delle tecnologie RFID applicate all’automazione, sia essa industriale, logistica, sanitaria, di controllo o di sicurezza. Il Developer Day, la prima …

Dai robot ai cobot con l’uomo al centro. Sempre.

Era il 1920 quando la parola ‘robot’ comparve per la prima volta in assoluto. A coniarla lo scrittore e drammaturgo Karel Čapek che la utilizzò  nel dramma teatrale I robot universali di Rossum. Dal ceco robota, la parola intendeva, più precisamente, “lavoro duro, lavoro forzato” ma inconsapevolmente, tracciava la strada per quella che fu una …