Nasce a Bergamo l’Accademia 4.0 dove costruire le competenze del futuro

In più di un’occasione dalle pagine di questo sito abbiamo affrontato il tema delle skills del futuro, quelle richieste già oggi per mantenere alta la competitività del Paese e quelle che, oggi, ancora non esistono ma che saranno fondamentali per le future generazioni. Prova a rispondere a questa domanda di competenze e conoscenza l’ambizioso progetto della neonata Experis Accademy, la Talent Company di ManpowerGroup che nasce in collaborazione con Kilometro Rosso - il Parco Scientifico Tecnologico di Bergamo - e Confindustria Bergamo

Stiamo parlando di un polo formativo che mira a  far incontrare formazione, lavoro, aziende e istituzioni e a rispondere alla richiesta di ambiti industriali strategici come, ad esempio, i Big Data, la Cybersecurity o la Java Architecture. E proprio a questi tre macro settori saranno dedicati i primi master al via in questi mesi  cui seguiranno quelli in Intelligenza artificiale, Cloud infrastructure, Blockchain e CRM e due percorsi ad accesso gratuito centralizzato sulla Robotica e dedicato a neolaurati e neodiplomati e tecnici ancora non occupati. 

Originale la struttura dell’Academy, i cui corsi sono scelti proprio sulla base delle competenze richieste dalle aziende - parliamo di aziende del calibro di ABB, di Brembo, di Dallara Automobili, di Avanade, di Hitachi, di Hitachi Rail, di Hpe, di Microsoft e di Oracle - che contribuiranno da una parte con la didattica mettendo a disposizione propri docenti, dall’altra con l’occupazione professionale dei primi diplomati. 

Non è dunque casuale la location dell’accademia: il Kilometro Rosso, il distretto d'eccellenza che ospita oltre 50 resident partner tra aziende, centri di ricerca, laboratori, attività di produzione high-tech e servizi all'innovazione per un totale di 1.600 tra addetti e ricercatori.