Nasce a Bergamo l’Accademia 4.0 dove costruire le competenze del futuro

Automation-Academy_Sito.png

In più di un’occasione dalle pagine di questo sito abbiamo affrontato il tema delle skills del futuro, quelle richieste già oggi per mantenere alta la competitività del Paese e quelle che, oggi, ancora non esistono ma che saranno fondamentali per le future generazioni. Prova a rispondere a questa domanda di competenze e conoscenza l’ambizioso progetto della neonata Experis Accademy, la Talent Company di ManpowerGroup che nasce in collaborazione con Kilometro Rosso - il Parco Scientifico Tecnologico di Bergamo - e Confindustria Bergamo

Stiamo parlando di un polo formativo che mira a  far incontrare formazione, lavoro, aziende e istituzioni e a rispondere alla richiesta di ambiti industriali strategici come, ad esempio, i Big Data, la Cybersecurity o la Java Architecture. E proprio a questi tre macro settori saranno dedicati i primi master al via in questi mesi  cui seguiranno quelli in Intelligenza artificiale, Cloud infrastructure, Blockchain e CRM e due percorsi ad accesso gratuito centralizzato sulla Robotica e dedicato a neolaurati e neodiplomati e tecnici ancora non occupati. 

Originale la struttura dell’Academy, i cui corsi sono scelti proprio sulla base delle competenze richieste dalle aziende - parliamo di aziende del calibro di ABB, di Brembo, di Dallara Automobili, di Avanade, di Hitachi, di Hitachi Rail, di Hpe, di Microsoft e di Oracle - che contribuiranno da una parte con la didattica mettendo a disposizione propri docenti, dall’altra con l’occupazione professionale dei primi diplomati. 

Non è dunque casuale la location dell’accademia: il Kilometro Rosso, il distretto d'eccellenza che ospita oltre 50 resident partner tra aziende, centri di ricerca, laboratori, attività di produzione high-tech e servizi all'innovazione per un totale di 1.600 tra addetti e ricercatori.