• Stuff

255 Azienda Felina

Lo scorso episodio (#30: L’ingegnerizzazione del menu) è stato estremamente denso, abbiamo sentito la necessità di rivedere la puntata, analizzando le parole di Vincenzo de contestualizzandole dall’ambito ristorativo e applicandole alla produzione e management.

  • Food

Ingegnerizzazione del menu

Quanto studio c’è dietro un menù? (o meglio, dietro la Carta) Lo chef Vincenzo Butticè ci racconta il suo approccio focalizzato sull’esperienza fornita alla clientela… e noi che volevamo parlare di QR CODE... *** Una chiacchiera tra Paolo Meregalli e Gabriele del Vecchio, rispettivamente CEO e UX in 255, ospitati nella magnifica location de Il Moro a Monza dallo chef Vincenzo Butticè.

Hai paura del 5G? Pensa il 6!

Quando esce sul mercato una tecnologia, probabilmente si sta già lavorando alla prossima versione, le implicazioni etico sociali di certe tecnologie non sempre vengono prese in considerazione..

Inventario SMART

A grande richiesta il primo prodotto a catalogo di 255! Una soluzione per effettuare l’inventario semplice, veloce ed efficace, senza grosse configurazioni Powered by KAPPA 3

  • Stuff

Open Source Remix

Rinchiusi come siamo nella nostra bolla su misura, come possiamo condividere i nostri pensieri? Proviamo con un Meme!

Scrum Planning Poker

La fisicità nel mondo agile è estremamente importante, permette di rendere tangibili concetti astratti come user stories, pianificazioni e retrospettive. Abbiamo realizzato delle carte per il Planning Poker, un “gioco” utile per valutare il peso di una storia durante la riunione del Refinement.

  • Stuff

Nordic Walking

Dopo due episodi culinari ed in vista dell’inverno meglio fare buoni propositi per curare il nostro corpo e tenerci in forma. Uno sport poco conosicuto ma con immesi benefici, il Nordi Walking speigato da Cinzia Centurelli. Se le sue speigazioni vi sembrano chiare, è perchè Cinzia è una super professionista a 360 gradi leggete chi è qui: https://www.prowalking.com/index.php/chi-siamo/istruttori Se abitate vicino al Parco di Monza seguite l’associazione Prowalking e scoprite la brianza, le nostre montagne ed i percorsi nel parco di Monza !

  • Food

Fate un rientro intelligente ( e un buon BBQ)

Fate un rientro intelligente, sabato e domenica è da bollino rosso per il traffico, quindi tornate venerdi e mettete a marinare carne, pesce e verdure … per il BBQ perfetto! Gli altri saranno in coda, voi vi leccherete i baffi. Anche in cucina, programmazione, conoscenza e rispetto dei giusti tempi, fanno la differenza.

  • Food

Spaghetti di patate, infuso freddo di porcini, pepe di sichuan e basilico lime

Una puntata con una ricetta, un po’ meno podcast, un po’ più video ... suggeriamo la visione https://youtu.be/qn0s971jWi4 Una puntata estiva, dove parliamo di automazione utilizzando una macchina per creare degli spaghetti da una patata, dove parliamo di Planet Farms e delle Vertical Farms, dove mostriamo perché la 255 abbia scelto come aree primarie il food e il fashion ... il tutto arricchito dalla presenza dello Chef Luca Mauri. Una ricetta veloce e spettacolarmente estiva. In chiusura un Gin con pepe di Sichuan e Basilico Lime ad accompagnare il piatto, peccato essere stati in “remoto” :-)

Istruzioni per l’uso | Responsabilità del progetto.

Ora sappiamo come essere felici:esigenze, requisiti e prestazioni. Se non vuoi pagare i progetti e riconoscere il loro valore, non saprai neppure a chi chiedere la soluzione quando il livello del guano si alzerà. Perchè 255 decide di rifiutare un progetto e di non accettare l’incarico.

La logistica del disordine

Per quanto controintuitivo, creare disordine può far aumentare l’efficienza di un sistema, abbiamo le prove delle follie che diciamo! *** Una chiacchiera tra Paolo Meregalli e Gabriele del Vecchio, rispettivamente CEO e UX in 255. *** Canale Telegram: https://t.me/techtalks255 Canale Telegram per inviarci i tuoi feedback. https://t.me/techtalks255chat Citazioni e crediti https://it.wikipedia.org/wiki/Il_cigno_nero_(saggio) https://oggiscienza.it/2014/11/10/piu-disordine-per-fare-ordine/

  • Stuff

Hey Boomer

Gabriele rischia la vita chiamando "boomer" Paolo. Generazione "baby boom", "generazione X", "millennial" e "generazione Z" ... perchè ci vogliono suddividere in categorie

Finalmente il LEAN

In questa puntata abbiamo invitato Edoardo Bolgè di Staufen Italia, per fare chiarezza su alcuni concetti riguardanti il LEAN. LEAN e AGILE non sono la stessa cosa! Una talk che definisce e analizza i vari concetti, esponendo metodologie e best practice di aziende leader del settore.

In allegato, l’offerta

Una offerta anticipata con un podcast si potrà fare? In stile 255 … si può fare. Un podcast in cui ci rivolgiamo direttamente ad un nostro possibile cliente (speriamo) proponendo una soluzione innovativa per effettuare operazioni di outbound, in maniera semplice, efficace e COVID APPROVED (ascolta episodio 12)!

  • Stuff

Apple e il Neomorfismo

Una chiacchiera sul nuovo trend del neomorfismo, ripercorrendo la storia delle interfacce mobile. Se anche tu vuoi scoprire questo nuovo trend delle interfacce grafiche, questo è l’episodio giusto per te. Come si trasformeranno gli Scada?

  • Food

Planet Farms • Marco Montemagno intervista Luca Travaglini

Intervista live di Marco Montemagno con Luca Travaglini, fondatore e co-CEO di Planet Farms, società che sfrutta tecnologie innovative di Vertical Farming. Il Vertical Farming è un sistema di coltivazione indoor che permette di controllare tutti i parametri che servono per la crescita di piante e ortaggi utilizzando gli stessi fattori di madre natura

Una linea di filmatura Capo Appeso: COVID Approved

Abbiamo ripreso un caso reale di linea di filmatura capi appesi realizzata per un nostro cliente ed abbiamo cominciato a guardarla con gli occhi che secondo noi il progettista post-covid dovrà cominciare ad avere. Un nuovo modo di progettare, occhi nuovi dovranno guidarci.

Il futuro della Supply Chain

Alcuni dati statistici sulla supply chain ci hanno guidato in una amabile chiacchierata e attraverso alcune considerazioni sul futuro. *** Una chiacchiera tra Paolo Meregalli e Gabriele del Vecchio, rispettivamente CEO e UX in 255.