L'inverno in California? Tecnologia e supply chain

whatsapp-image-2016-11-04-at-10-27-22

Sarà il processo di rivoluzione a dir poco monumentale che nel corso degli ultimi anni ha coinvolto la supply chain dell’industria manufatturiera e del retail il focus della nona edizione dell’High-Tech Supply Chain Summit, in programma il 6 e 7 dicembre al Tech Museum di San Jose, in California.

Il convegno si colloca in un momento di grandi rivoluzioni e rinnovamento per l’industria: a partire dallo sviluppo della tecnologia 4.0 che con l’intelligenza artificiale, la robotica, la realtà aumentata e l’Internet of Things è in grado di trasformare la supply chain in un processo perfetto, e quasi totalmente error-free.

Tra i temi chiave dell’evento, i rischi e le opportunità di un’industria sempre più automatizzata e interconnessa, nonchè lo sviluppo del cosiddetto Smart Manufacturing”, fatto di interazioni machine-to-machine e di nuove tecnologie per immagazzinare e utilizzare risorse ed energie in modo mirato, razionalizzando i costi e ottimizzando le prestazioni.

Oltre 25 speaker tra i maggiori produttori e rivenditori di tutto il mondo si riuniranno per fare il punto sull’esistente e delineare gli scenari futuri di un nuovo ecosistema di produzione, orientato alla domanda e focalizzato sempre più sul consumatore.