La via giapponese al capo su misura: una tuta a pois coperta di sensori!

La-via-giapponese-al-capo-su-misura_Sito.png

Una tuta bianca e nera a pois per risolvere l’annosa questione del: questo capo, mi starà bene? Parliamo di Zozosuit, un banalissimo "completo" di leggins attillati e un top a maniche lunghe coperto da 350 sensori che, collegati a un'app su smartphone, sono in grado di calcolare misure del corpo precise al millimetro, da utilizzare poi per creare jeans, magliette, camicie o abiti che, guarda caso, si adattano alla perfezione al corpo di chi li indossa. 

La Zozosuit è gratuita, costi di spedizione esclusi, e gli abiti su misura vanno dai 30 dollari per una T-shirt a 275 dollari per un completo da due pezzi. Dopo il suo lancio in Giappone, nei sei mesi successivi ha registrato un’impennata di un milione di ordini per una vendita netta, nell’anno fiscale 2017-18, di circa 1,2 miliardi di dollari. 

Ad aver dato grande spinta al prodotto, ideato dal miliardario giapponese Yusaku Maezawa, il grande boost di visibilità creato dal basso, con i clienti stessi che hanno condiviso sui social media le foto della tuta indossata. 

Abbigliamento su misura per un mondo senza taglie è lo slogan che strizza l’occhio sapientemente al consumatore medio che, molto spesso, non è in grado di trovare la taglia perfetta per il proprio fisico. L’obiettivo di Maezawa è ambizioso come non pochi: «Spero di arrivare a quante più persone possibile nel mondo e democratizzare l’idea di un abbigliamento adatto al corpo di tutti e su misura, ma da poter ordinare comodamente online».
 
In 255hec srl da oltre quindici anni seguiamo le dinamiche del 3D legate al body scanning e applicate all’e-commerce, un mondo affascinante che ha risvolti sociali incredibili. La vestibilità è solo un aspetto di tutte queste ricerche, se vuoi approfondire chiamaci senza esitazioni!