Ergonomia in Sala di Affettatura!

Per fortuna capita ancora di trovare clienti che ricordano che le persone vengono prima di qualsiasi cosa.

Sono stato chiamato pochi giorni fa da un salumificio, telefonicamente abbiamo fissato l’incontro e ho capito che si trattava di esgenze all’interno della sala bianca di affettatura. Non è certo la prima volta che ci occupiamo di sale bianche di affettatura quindi vado molto fiducioso all’incontro.

Il mio stupore però arriva quando durante la riunione mi sento dire dal cliente:

“Sa, il nostro piu grande valore sono le persone, noi facciamo un prodotto molto curato e di alta qualità. Ci siamo accorti che il personale che giornalmente prepara manualmente le vaschette di affettato ha delle postazioni di lavoro che non sono comodissime. Vorremmo incaricarvi di studiare delle nuove postazioni ergonomiche per far star meglio i nostri operatori!”

Uauuuuuuuu era un po che non capitavano richieste simili !!! Bravi Bravi Bravi.

Mi capita spesso di faticare a convincere i clienti che nei progetti di automazione bisogna considerare anche gli aspetti ergonomici delle postazioni di lavoro, che un dipendente soddisfatto è il primo passo verso un prodotto di qualità … ma non sempre ci riesco.

Questa volta è addirittura il contrario e veniamo chiamati esclusivamente per questo !!!

L’uomo prima di tutto !

PS: nella foto mi sto preparando per passare una giornata all’interno della sala di afettatura per osservare il lavoro di questi fortunati dipendenti di un salumificio che ha mantenuto l’uomo e la qualità al centro.